Accesso Civico - Loreto Multiservizi
592
page-template-default,page,page-id-592,page-child,parent-pageid-589,bridge-core-2.4.8,qode-quick-links-1.0,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-26.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-877
 

Accesso Civico

Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Giovanni Miccio

Recapiti:

Sede della società:

Via Villa Musone, 167
60025, Loreto (AN)

E-mail: info@loretomultiservizi.it

Accesso Civico

Accesso civico semplice (art. 5, c. 1 D.lgs. 33/2013)

L’accesso civico non necessita di una particolare legittimazione e riguarda tutte le informazioni e i dati che ai sensi del D. Lgs. n. 33/2013 e delle altre disposizioni vigenti, le pubbliche amministrazioni devono pubblicare. L’art. 5 del D.Lgs. n. 33/2013, infatti, prevede che chiunque, pur non avendone l’interesse, ha il diritto di richiedere documenti, informazioni o dati di cui è obbligatoria la pubblicazione ai sensi del D.Lgs. n. 33/2013, nei casi in cui la pubblicazione sia stata omessa.

La richiesta non è sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, non deve essere motivata, è gratuita e va presentata in forma scritta al Responsabile della Trasparenza e Anticorruzione

 

Accesso civico generalizzato (art. 5, c. 2 D.lgs. 33/2013)

Il diritto di accesso generalizzato, oltre che quello civico, è riconosciuto allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.

Il diritto di accesso a chiunque di accedere a dati, documenti ed informazioni detenuti dall’ente, ulteriori rispetto a quelli sottoposti ad obbligo di pubblicazione, ad esclusione di quelli sottoposti al regime di riservatezza.

L’esercizio dell’accesso generalizzato non è sottoposto ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente; chiunque può esercitare tale diritto indipendentemente dall’essere cittadino italiano o residente nel territorio dello Stato.

L’istanza di accesso, contenente le complete generalità del richiedente con i relativi recapiti e numeri di telefono, identifica i dati, le informazioni o i documenti richiesti. Le istanze non devono essere generiche e devono consentire l’individuazione del dato, del documento o dell’informazione di cui è richiesto l’accesso.

Non è ammissibile una richiesta meramente esplorativa volta a scoprire di quali informazioni l’Azienda dispone.

Le richieste di accesso possono avvenire con le seguenti modalità:

  • tramite email all’indirizzo: info@loretomultiservizi.it
  • tramite pec: loretomultiservizi@pec.it
  • per posta all’indirizzo: Loreto Multiservizi srl, Via Villa Musone 167, 60025 Loreto (AN)
  • per fax al n. 071/7504263